Spaccio di droga nel bar: 15 finiscono davanti al giudice

Fissata l'udienza preliminare per gli indagati nell'inchiesta sullo smercio di stupefacenti sull'asse Caserta-Caivano

Lo spaccio di droga

Droga sull'asse Caivano-Caserta. E' stata fissata l'udienza preliminare a carico di 15 persone coinvolte nell'inchiesta coordinata dal pm Luigi Landolfi della Direzione Distrettuale Antimafia. 

Dovranno presentarsi dinanzi al gup del tribunale di Napoli, per l'udienza fissata a inizio dicembre: Antonio Capitelli, 39 anni di San Prisco; Giovanni Cestrone, 25 anni di San Prisco; Rossana Coppola, 34 anni di Casagiove; Paolo Crisci, 32 anni di Caserta; Francesco D'Angelo, 24 anni di Caserta; Morris Dattolo, 26 anni di Curti; Adriana Esposito, 20 anni di Caivano; Antonio Esposito, 27 anni di Caivano; Stefano Esposito, 29 anni di Caivano; Nicola Fiano, 29 anni di Casagiove; Pietro Martucci, 32 anni di Curti; Andrea Modesto, 27 anni di Marcianise; Antonio Paone, 32 anni di Casagiove; Vincenzo Pinto, 32 ani di Caserta; Rossana Vasapollo, 25 anni di Giugliano in Campania. Nel collegio difensivo sono impegnati, fra gli altri, gli avvocati Nello Sgambato, Carmine D'Onofrio, Michele Di Fraia, Davide Farina e Fioravante De Rosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo gli inquirenti lo stupefacente veniva fornito dal gruppo Vasapollo, articolazione del clan Sautto Ciccarelli di Caivano, attraverso Antonio e Stefano Esposito e veniva poi venduto nelle piazze di spaccio tra Caserta e Casagiove gestite da Nicola Fiano e Pietro Martucci, ritenuti a capo del sodalizio dedito allo spaccio di droga. Tra i luoghi dove la droga, hashish e cocaina, veniva spacciata anche un bar per un periodo gestito dallo stesso Fiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento