Spaccio di droga nei bar, fermati due cugini

In auto avevano anche un proiettile

Nella giornata di sabato, nell’ambito di servizi mirati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanza stupefacente, personale del Commissariato di Aversa, diretto dal Primo Dirigente Vincenzo Gallozzi, ha effettuato diverse perquisizioni a Lusciano al termine delle quali venivano denunciati due cugini, Giuseppe N. e Davide N. rispettivamente di 26 e 20 anni. 

Durante l’attività di Polizia Giudiziaria, veniva ritrovato un proiettile calibro 357 Magnum GFL, nonché, ben occultata nell’auto, una cassettina contenente circa 40 grammi di hashish, materiale per il confezionamento della droga e la somma di 90 euro ritenuta provento dello spaccio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’attività info investigativa emergeva che il ventenne aveva da poco iniziato l’attività illegale di vendita dello stupefacente, collocandosi nei pressi dei bar locali ed in pieno giorno. I due, espletati gli atti di rito e sequestrato il tutto, venivano segnalati in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione abusiva di munizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento