Cronaca

Beccato con la cocaina in scooter: arrestato

La polizia gli sequestra la droga e il motociclo, risultato privo di assicurazione

(foto di repertorio)

La polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto S.G., un 28enne residente a Parete, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

L’arresto è stato operato dalla Squadra Investigativa del Commissariato di pubblica sicurezza di Aversa nell'ambito delle attività di indagine volte a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel territorio dell’agro aversano.

L’uomo, già noto alle forze di polizia, è stato intercettato a bordo di un motociclo nel pomeriggio del 4 maggio nel comune di Teverola. Sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di alcune dosi di cocaina in involucri termosaldati e del telefonino usato per ricevere le chiamate degli acquirenti per le consegne di stupefacente.

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato così come il motociclo, risultato privo di assicurazione. All'esito del giudizio per direttissima, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con la cocaina in scooter: arrestato

CasertaNews è in caricamento