Casa trasformata in market della droga, arrestato

Il via vai sospetto di clienti dall'abitazione ha fatto scattare il blitz dei Falchi

La droga sequestrata dalla polizia

Un 35enne di San Prisco è stato arrestato dalla Polizia di Stato di Caserta per spaccio di sostanze stupefacenti. Il blitz dei Falchi è scattato in seguito ad un servizio di osservazione, effettuata nei pressi dell'abitazione dell'uomo, D.M.C..

Gli agenti hanno notato un insolito via vai e per questo hanno fatto irruzione nell'appartamento. Dalla perquisizione è stato trovato, nascosto in vari punti della casa, dell'hashish per un peso complessivo di 123 grammi. Durante le operazioni i poliziotti hanno rinvenuto un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente, nonché denaro contante diviso in banconote di vario taglio, ritenute provento dell'attività di spaccio. Tutto è stato posto sotto sequestro. 

Il pm di turno ha disposto l'arresto con il 35enne che è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. L'operazione rientra nei controlli avviati dalla Polizia di Caserta disposti al fine di contrastare il fenomeno del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento