rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca San Marco Evangelista

Spaccio di droga, Amoroso torna in libertà

Il riesame annulla l'ordinanza di custodia cautelare per il pusher 52enne di piazzetta Cantone

Dopo Vincenzo Principio (finito ai domiciliari) arriva un altro annullamento per i pusher di 'piazzetta Cantone' a San Marco Evangelista. Il tribunale del Riesame di Napoli ha annullato l'ordinanza di custoria cautelare a carico di Domenico Amoroso che torna completamente libero. 

I giudici hanno accolto l'istanza presentata dal difensore del 52enne, l'avvocato Giuseppe Foglia, ed annullato l'ordinanza spiccata a suo carico dal gip Linda Comella su richiesa della Dda di Napoli. 

Amoroso era stato coinvolto nel blitz che a fine luglio ha portato all'arresto di venti persone. Secondo gli inquirenti avrebbe fatto parte della rete di pusher al dettaglio di piazza Cantone a San Marco Evangelista. Per gli investigatori dell'antimafia, il gruppo sammarchese, pur rifornendosi di droga da Giuseppe Orefice, che gestiva la piazza di spaccio di San Nicola la Strada, sarebbe stato autonomo nella gestione dell'attività illecita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, Amoroso torna in libertà

CasertaNews è in caricamento