Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Pontelatone

Dipendenti-imprenditori e migliaia di euro nascosti in casa: così è stata scoperta la ‘frode-carosello’

I retroscena dell’inchiesta della Finanza che ha scoperto un business da 30 milioni di euro

Migliaia di euro che passavano in pochi secondi da un conto all’altro, cercando di far perdere le proprie tracce finché i complici non li raccoglievano “liquidi” per consegnarli ai capi di tutta l’operazione. Peccato che la Guardia di Finanza di Capua sia riuscita a ricostruire tutta la mega rete di società (quasi completamente fittizie) che erano state create ad hoc per poter scaricare i costi ed evitare di pagare le tasse e l’Iva.

In totale un business che ha fruttato 30 milioni di euro in appena cinque anni. A capo dell’operazione, secondo i finanzieri, c’erano Maria Portolano, 60 anni, rappresentante legale della Metallurgica casertana srl di Pontelatone, e Michele Esposito, 65 anni, rappresentante legale della Espometal.

I due, finiti ai domiciliari, secondo la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, con l’aiuto di un consulente fiscale di Grazzanise (poi deceduto) avrebbero creare delle società cartiera tramite le quali scaricare milioni di euro di costi per lavori mai effettuati per poi rientrare in possesso dei soldi. Il tutto tramite fidati dipendenti (uno di San Nicola la Strada) a cui intestavano le società mentre altre persone erano incaricate di prendere i soldi liquidii e riportarli ai due organizzatori dopo essersi trattenuti per sé una piccola somma.

I finanzieri hanno iniziato ad indagare dopo un accertamento fiscale ed hanno poi capito che la strada intrapresa era quella giusta quando, nel 2018, decisero di effettuare perquisizioni negli uffici e nelle case dei due promotori dell’organizzazione criminale trovando circa 130mila euro non contanti. Inoltre fu rinvenuta in un computer una doppia contabilità che teneva conto proprio delle fatture emesse (e dei soldi rientrati) dalle società fittizie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti-imprenditori e migliaia di euro nascosti in casa: così è stata scoperta la ‘frode-carosello’

CasertaNews è in caricamento