menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I sindaci VIncenzo Caterino e Marcello De Rosa

I sindaci VIncenzo Caterino e Marcello De Rosa

Messaggio di solidarietà di De Rosa a Caterino: “A noi tocca andare avanti”

I due sindaci sono stati minacciati nei giorni scorsi

Amici, sindaci ed entrambi in lotta contro la criminalità organizzata: il destino di Marcello De Rosa e Vincenzo Caterino, primi cittadini rispettivamente di Casapesenna e San Cipriano, è andato praticamente ad incrociarsi alla Vigilia di Natale quando Caterino ha ricevuto una lettera intimidatoria nella quale si parlava addirittura anche della figlia adolescente.

Chi meglio di De Rosa può capire cosa voglia significare, soprattutto nei momenti successivi all’episodio, affrontare una giornata con un ‘peso’ simile ed è per questo motivo che ha affidato a Facebook un messaggio verso il ‘collega’ sindaco di San Cipriano: “Caro Vincenzo Caterino, l’obiettivo è quello di destabilizzare il nostro operato creando confusione e allarmismi ma a noi tocca andare avanti e completare il processo di normalità già avviato nel nostro territorio. Lo Stato c’è. Forza e coraggio”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    Beccati con la droga in auto durante il coprifuoco, 3 arresti

  • Cronaca

    Lascia una sedia vicino al camino e scoppia incendio in casa

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento