Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Dragoni

Sindacalista ucciso, il camionista casertano dal giudice: “Collaboriamo”

L’avvocato del 25enne ha parlato prima di entrare nel carcere di Novara

E’ iniziato poco prima delle ore 14 l’interrogatorio di Alessio Spaziano, il camionista 25enne di Dragoni, accusato di aver investito ed ucciso il sindacalista Adil Belakhdim a Biandrate (Novara), all'ingresso del centro distribuzione Lidl.

Il giovane padre casertano difeso dall'avvocato Gabriele De Juliis del Foro di Napoli che prima di entrare in carcere ha chiarito la posizione del proprio assistito.

“Intendiamo collaborare con l'autorità giudiziaria - spiega il legale - per chiarire ogni aspetto di questa tragica vicenda”. Il giovane è accusato di omicidio stradale, resistenza e omissione di soccorso: dopo aver investito il sindacalista si è allontanato, costituendosi a una pattuglia dei carabinieri soltanto dopo qualche chilometro, all'altezza del casello autostradale Novara Ovest.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindacalista ucciso, il camionista casertano dal giudice: “Collaboriamo”

CasertaNews è in caricamento