menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune 'sgombera' lo chalet di fronte al Comune

Il provvedimento firmato dal responsabile dell'area tecnica

Ordinato lo sgombero dei locali adibiti a chalet di fronte al Municipio di Orta di Atella. Con un'ordinanza il dirigente dell'Area Tecnica dell'Ente atellano, Adele Ferrante, ha ordinato alla signora Antonietta Ercolanese, titolare de 'La Tazzina d'Oro' di liberare tutti i locali di viale Petrarca/via Leopardi di proprietà del Comune. La signora Ercolanese, rappresentante della ditta 'La Tazzina d'Oro' ha gestito questo chalet dal 2000 ma nel 2016 è arrivata un'ordinanza di demolizione di opere 'abusive' che però non è stata mai ottemperata. Per questo motivo il Municipio ha deciso di ordinare alla 52enne di rilasciare tutti i locali perché "non sussistono più le condizioni per l'utilizzo". Qualora entro 30 giorni non dovesse essere rispettata anche quest'ordinanza l'Ente comunale potrebbe anche richiedere l'intervento della forza pubblica con il coordinamento della polizia municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento