Sfiorata la tragedia, detriti si staccano dalla cupola della chiesa | FOTO

Una donna non è stata colpita per pochi centimetri, sul posto vigili del fuoco e polizia municipale

I vigili del fuoco all'esterno della chiesa di San Simeone a Marcianise

Sfiorata la tragedia stamattina a Marcianise. All'esterno della chiesa di San Simeone una donna anziana per pochissimi centimetri non è stata colpita da un detrito che si è staccato dalla cupola della chiesa. Tanta paura ma fortunatamente nessun danno per la donna che si stava recando in chiesa per la santa messa domenicale. 

Immediatamente è stato chiesto l'intervento alla polizia municipale e ai vigili del fuoco che sono arrivati in pochi minuti sul posto. E' stata subito delimitata l'area, negando l'accesso ai fedeli così come ai tanti curiosi che subito si sono riversati in strada. Poi è partito l'intervento dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'area e soprattutto della cupola della chiesa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si sta adesso valutando se sequestrare o meno l'area per permettere nelle prossime ore interventi più 'importanti' per la sicurezza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento