menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il killer dei Casalesi Giuseppe Setola

Il killer dei Casalesi Giuseppe Setola

Setola in ospedale, la cartella clinica nel mirino della Dda

Il killer dell'ala stragista ricoverato dopo un malore nel carcere di Tolmezzo

C'è il più stretto riserbo dal carcere di massima sicurezza di Tolmezzo, in provincia di Udine, dove è rinchiuso il killer stragista del clan dei Casalesi Giuseppe Setola e da dove è stato trasferito in ospedale in seguito ad un malore.

Al momento non è noto il nosocomio dove Setola è ricoverato nè la patologia di cui soffre. L'unica cosa certa, confermata dal suo legale Paolo Di Furia, è che il ricovero non è legato alla patologia alla vista di cui Setola soffre. Una situazione delicata in cui pesano le parole del pm Milita nel corso della requisitoria del processo che vede alla sbarra Setola con l'oculista Aldo Fonterrè la cui perizia consentì la fuga dalla clinica Maugeri di Pavia dando il via alla stagione di sangue del 2008 con 18 morti.

"Adesso avvocati e medici staranno molto attenti con la salute di Setola per non incorrere in gravi reati", aveva tuonato il pubblico ministero in aula. In altri termini le cartelle cliniche del boss, anche per evitare il ripetersi della storia, sono sotto stretta osservazione della Dda che con ogni probabilità acquisirà il nuovo quadro clinico, con l'ultimo ricovero uscito fuori nel corso di un processo per intestazione fittizia di beni che vede Setola imputato insieme ad altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento