rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Parete

Fa sesso col prete poi lo ricatta: condannata 52enne

La donna si è fatta dare soldi per non spifferare la relazione sentimentale

Una relazione pericolosa tra un prete, già in servizio a Parete ed oggi ad Isernia, ed una bella 52enne di Qualiano finisce in tribunale.

Dopo la fine della storia d'amore l'amante del "ministro di Dio" lo aveva minacciato di darle soldi, tanti, altrimenti avrebbe spifferato tutto e quella relazione sarebbe diventata di dominio pubblico. Ed il prete le ha versato ben 42mila euro fino a non farcela più e denunciarla. 

Per la donna è arrivata la condanna per estorsione. I giudici le hanno inflitto una condanna a 2 anni e 4 mesi di reclusione. 
I fatti di cui al processo si sono verificati l'anno scorso. Alle richieste della donna si sono unite anche quelle di una sua amica anche lei finita sotto inchiesta per estorsione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa sesso col prete poi lo ricatta: condannata 52enne

CasertaNews è in caricamento