Sesso in Municipio, il funzionario fa scena muta dal giudice

Di Bona si avvale della facoltà di non rispondere. Russo, Morrone e Trapanese si difendono

L'ufficio tecnico del Comune di Castel Volturno

Ha fatto scena muta dinanzi al giudice Antonio Di Bona, l'archivista dell'Ufficio Tecnico del Comune di Castel Volturno, accusato di aver ottenuto ricariche telefoniche e favori sessuali in Municipio in cambio di una "spintarella" alle pratiche per permessi a costruire.

Di Bona, dopo l'arresto di venerdì, si è presentato dinanzi al gip Grammatica del tribunale di Santa Maria Capua Vetere per sottoporsi all'interrogatorio di garanzia avvalendosi della facoltà di non rispondere alle domande del magistrato.

Hanno, invece, risposto alle domande del giudice sia il tecnico Giuseppe Russo sia il maresciallo della polizia municipale Francesco Morrone chiarendo la propria posizione. Ha parlato con il giudice anche il dirigente dell'Imat Rosario Trapanese

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel collegio difensivo sono impegnati gli avvocati Ferdinando Letizia, Giuseppe Stellato, Raffaele e Gateano Crisileo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Il compagno di scuola pentito: "Autorizzato a spacciare con una mia lettera"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento