Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Blitz al mercato, sequestrato carico di sigarette di contrabbando: 2 denunciati

Sono in corso le indagini dei vigili urbani per risalire al fornitore

'Bionde' occultate tra rifiuti ingombranti posti in un vialetto privato, zaini calibrati con pesi sottodimensionati per facilitarne il trasporto in bici e la speranza di piazzare qualche stecca agli habitué del tabacco. Sono questi gli elementi dell'operazione condotta dal Comando della polizia municipale di Santa Maria Capua Vetere che in via Righi, la cosiddetta area mercato, ha beccato due cittadini stranieri intenti al commercio illecito di lavorati esteri, quindi deferiti all'autorità giudiziaria.

Gli agenti della polizia locale sammaritana nei giorni addietro avevano notato un movimento sospetto nei pressi dell'area mercato regolarmente chiusa in ossequio delle normative anti Covid. Grazie agli appostamenti, lo scenario di vendita illecita è stato disvelato e gli agenti hanno colto in flagranza i due venditori stranieri. È stato recuperato e sequestrato un 'carico' di oltre 4 chilogrammi di lavorati esteri provenienti dall'Est Europa.

Intanto sono in corso le indagini dei poliziotti locali sammaritani per risalire al fornitore. Secondo una prima ricostruzione il travaso delle bionde avverrebbe fuori dal comune per rimpinguare poi le 'piazze' del territorio sammaritano ed assecondare i vizi degli acquirenti abituali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz al mercato, sequestrato carico di sigarette di contrabbando: 2 denunciati

CasertaNews è in caricamento