menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venditore ambulante fermato dai vigili: patate e mandarini gettati nella spazzatura

Blitz della polizia municipale in via Vaticale: materiale sequestrato e distrutto

Controlli della polizia municipale sul territorio di Casal di Principe e nella giornata di ieri (19 marzo) è stato fermato un venditore ambulante in via Vaticale che trasportava frutta e verdura che non potevano in alcun modo essere tracciati. Per questo motivo sono state sequestrate 72 cassette di patate e 11 casse di mandarini. 

Tutto il materiale sequestrato è stato poi consegnato alla ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti che lo ha distrutto e portato in discarica. 

Secondo il responsabile del Suap del Comune di Casal di Principe, Enrico Pignata, non si potevano consegnare le casse di patate e mandarini in beneficenza perché non si poteva in alcun modo verificare la tracciabilità della merce. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento