menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falsa mozzarella Dop sequestrata dai carabinieri

I controlli in un caseificio nel casertano: denunciato il proprietario

I militari dei Reparti Carabinieri Tutela Agroalimentare, nell'ambito di servizi predisposti a livello nazionale finalizzati alla tutela dei prodotti a indicazione geografica certificata Dop e Igp,  hanno proceduto in provincia di Caserta al sequestro di circa 15 chili di mozzarella di latte misto, 12 chili di zucchero raffinato, circa 26 mila confezioni in plastica per "Mozzarella di bufala", oltre 830 chili di sacchetti riportanti la dicitura "Mozzarella di latte di bufala" e diverso materiale da imballaggio.  

Come riporta l’AdnKronos, i controlli erano diretti a verificare la commercializzazione di mozzarelle di latte misto (bufalino e vaccino) falsamente indicate come 'Mozzarella di Bufala Campana Dop.'. Nello stesso caseificio, oggetto di controllo con altre attività del settore tra le province di Napoli e Caserta, è stata inoltre rinvenuta della ricotta di bufala addizionata con zucchero al fine di addolcirne il sapore. I carabinieri hanno denunciato a piede libero il titolare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento