Blitz nel lido: scatta il sequestro di lettini e pattino | FOTO

Il gestore è stato denunciato da vigili e guardia costiera

Il sequestro di polizia municipale e guardia costiera

Gli uomini della Polizia Municipale di Mondragone, guidati dal comandante Antonio Di Nardo, in una operazione congiunta con la Guardia costiera locale, guidata dal Comandante Salvatore Sciaudone, sono intervenuti presso un rinomato stabilimento balneare sulla statale Domitiana a nord di Mondragone, che occupava abusivamente il Demanio Marittimo e svolgeva con autorizzazione scaduta l'attività di somministrazione di bevande e alimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alla denuncia per l'amministratore della società e la relativa sanzione amministrativa per la somministrazione priva di autorizzazione, è scattato il sequestro di 39 lettini di alluminio, oltre al pattino di salvataggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento