rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Castel Volturno

Sequestrato furgone dello 'svuota cantine', si indaga sui mandanti

Lo 'zozzone' era sotto osservazione da tempo ed è stato incastrato dagli agenti della polizia municipale

Beccato l'ennesimo 'svuota cantine' a Castel Volturno. Si tratta di un uomo che a bordo del suo furgoncino bianco si adoperava da tempo sul territorio castellano al servizio della cittadinanza per smaltire illecitamente rifiuti di ogni genere.

Sequestro furgone svuota cantine Castel Volturno

"Il soggetto ovviamente viene incaricato previo compenso da gente del posto che probabilmente è troppo pigra per seguire strade lecite e non immagina nemmeno che quello smaltimento lo paga due volte, una volta al delinquente e una volta con la Tari (se la paga) al Comune per ripulire chissa quale marciapiede o sentiero di periferia", si legge in una nota del Comune di Castel Volturno.

Il furgone dello 'svuota cantine', intanto, è stato sequestrato dai vigili urbani. Lo 'zozzone' ovviamente era sotto osservazione da tempo ed all’interno del furgone sono state ritrovate anche documentazioni riconducibili ai presunti “mandanti” dello sversamento, ora al vaglio degli agenti della polizia municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato furgone dello 'svuota cantine', si indaga sui mandanti

CasertaNews è in caricamento