Discarica a cielo aperto sequestrata dai vigili urbani | FOTO

Sulla Domitiana il cimitero di elettrodomestici rotti e mobili usati

L'area è stata sequestrata

Sequestrata una 'discarica a cielo aperto' sulla Strada Statale Domiziana in prossimità della 'torre' dell'Idac Food e nella parte esterna dell'ex struttura BBC. Elettrodomestici dismessi, pezzi di arredo in disuso, materiale di risulta, inerti sono stati posti sotto sequestro ad opera della polizia municipale di Mondragone coadiuvati dai carabinieri del reparto territoriale mondragonese.

L'immondezzaio si estende sul margine destra della Strada Statale Domiziana per  un'ampiezza di circa 300 metri quadrati per cumulo. L'area in particolare è utilizzata dalla ditta di rifiuti cittadina per il trasbordo dei rifiuti raccolti in mini autocompattatori da riversare poi in quelli di dimensioni maggiori. Fenomeno che ha 'autorizzato' gli incivili a destinare quella zona ad una discarica a cielo aperto. Disposto il sequestro dei rifiuti una ditta autorizzata ne provvederà allo sgombero ed al corretto smaltimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento