Deposito di rifiuti vicino all'allevamento, scatta il sequestro

Il titolare è stato denunciato dai carabinieri

(foto di repertorio)

Carcasse di veicoli incidentati, lamiere, plastica, elettrodomestici in disuso, materiali di risulta e sacchi di rifiuti solidi urbani. È quanto rinvenuto a Nocelleto, frazione di Carinola, in un'area nelle pertinenze di un allevamento ovino e caprino dai carabinieri della stazione di Carinola coadiuvati dai colleghi della Forestale di Sessa Aurunca e dall'Asl veterinaria. L'area di circa 100 metri quadrati è stata posta sotto sequestro ed il titolare, un 35enne di Carinola è stato deferito presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere per gestione illecita di rifiuti pericolosi e non e deposito incontrollato di rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento