rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Capodrise

Arrostisce carciofi in strada: arriva la finanza e sequestra tutto

L’operazione insieme alla polizia locale di Capodrise

La Guardia di Finanza di Marcianise e la polizia municipale di Capodrise hanno effettuato un controllo congiunto in viale Europa, una strada che fa da confine tra Capodrise e Marcianise. I controlli hanno riguardato alcun venditori ambulanti: fiamme gialle e vigili hanno provveduto a sequestrare i carciofi che erano sul fuoco pronte per essere vendute. Oltre che l’assenza delle autorizzazioni, è stato verificato anche un problema relativo alla sicurezza del cibo.

“Sento doveroso esprimere soddisfazione e gratitudine per l'operazione che questa mattina le nostre forze di Polizia locale, insieme alle Fiamme gialle di Marcianise, hanno portato a termine sequestrando cibo venduto in strada illegalmente e senza il rispetto delle norme igienico-sanitarie” ha affermato il sindaco di Capodrise Vincenzo Negro. “Mi auguro che questo intervento funga da deterrente per future simili iniziative perchè sul nostro territorio non c'è spazio per l’illegalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrostisce carciofi in strada: arriva la finanza e sequestra tutto

CasertaNews è in caricamento