Realizza un capannone abusivo, blitz della polizia municipale

Il manufatto, insieme al bagno e al locale per gli attrezzi, dovrà essere demolito

Realizza un capannone abusivo, blitz della polizia municipale: arriva l'ordinanza di demolizione. La Municipale, a seguito di disposizione di servizio della Questura di Caserta, insieme alla guardia di finanza di Aversa, persoale della polizia provinciale di Napoli e personale dell'esercito italiano raggruppamento Campania, si sono portati in località Ponte Selice a Teverola in un lotto di terreno di proprietà di R. S., cittadino residente a Trentola Ducenta.

Qui è stato trovato un capannone di circa 100 mq per 3 metri di altezza completamente abusivo. E non solo: anche un piccolo manufatto di 2 metri quadrati adibito a bagno  eun altro manufatto rurale adibito a ricovero degli attrezzi. Tutte le opere sono state eseguite senza permesso di costruire. E quindi il responsabile del Comune di Trentola Ducenta, Ulderico Di Bello, ha ordinato la demolizione entro 90 giorni con l'avvertenza che qualora ciò non avvenisse l'area passerebbe nel patrimonio del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

Torna su
CasertaNews è in caricamento