Fermato con un carico di rifiuti non autorizzato | FOTO

L’uomo è stato bloccato dalla polizia locale

Fermato a bordo di una Ape Car strapiena di materiale di risulta non autorizzato. È successo in via Pratilli a Santa Maria Capua Vetere dove un settantenne alla guida di una Ape Car è stato fermato dagli agenti della polizia municipale di Santa Maria Capua Vetere. Alla vista degli agenti l'anziano conducente ha cercato di accampare una strampalata giustificazione del trasporto illecito di materiale di risulta. Immediata la sanzione  trasporto illecito di rifiuti speciali ed il sequestro del veicolo risultato poi essere sprovvisto di coperta assicurativa. Provvidenziale l'intervento degli uomini della polizia locale sammaritana condotti dal comandante Giuseppe Aulicino. Quel materiale smaltito illecitamente sarebbe stato sversato nelle campagne del territorio di Santa Maria Capua Vetere. L'attenzione è massima per il contrasto agli sversamenti illeciti dei rifiuti che corredano ancora troppo spesso le discariche a cielo aperte create nei terreni incolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento