menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro dell'allevamento di cani

Il sequestro dell'allevamento di cani

Sequestrato un allevamento di cani

Blitz dei carabinieri: sigilli a 38 esemplari tra setter e spinoni. Denunciato il titolare

Cani costretti in recinti più piccoli rispetto alle loro esigenze. Per questo motivo il gruppo Forestale dei carabinieri della stazione di Marcianise hanno sequestrato un allevamento di cani da caccia, setter e spinoni, a Macerata Campania.

Nel corso della giornata di oggi i militari, unitamente ai medici veterinari dell'Asl di Caserta e Marcianise, hanno effettuato un blitz ispettivo a carico di un allevamento canino nell'agro di Macerata Campania per verificare le modalità di detenzione di un elevato numero di animali da affezione.

Giunti presso la struttura privata i militari hanno constatato la detenzione di 38 cani di razza setter e spinone italiano, tra cuccioli e adulti. I carabinieri, con l’ausilio dei Medici Veterinari dell’A.S.L, prima hanno proceduto ad identificare tutti gli esemplari di cani ivi rinvenuti.

Dalle verifiche esperite dai veterinari, in relazione alle condizioni di benessere animale, si è accertato che i cani sono risultati trattenuti in recinzioni la cui superficie era insufficiente in base ai dettami stabiliti al riguardo dalla normativa regionale ed in ragione del numero degli esemplari di razza setter e di spinone italiano ivi presenti.

È stata quindi ravvisata la integrazione del reato di maltrattamento animale a carico del gestore dell’allevamento che è stato denunciato in stato di libertà. Si è, quindi, inoltre proceduto al sequestro preventivo dell’intera struttura costituita da 3 aree recintate nonché dei 38 cani di razza setter e spinone italiano ivi rinvenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento