Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Pietravairano

Carabinieri sequestrano un autolavaggio sulla Telesina | FOTO

Smaltiva illecitamente le acque reflue nel sottosuolo

I carabinieri forestali di Vairano Patenora, coadiuvati dai tecnici dell'Arpac provinciale di Caserta, si sono portati nel territorio di Pietravairano, lungo la Strada Statale Telesina 372, all’altezza del km 6, in un’area si servizio, dove è presente anche un autolavaggio, per effettuare un controllo in materia ambientale.

I militari dell'Arma hanno proceduto ad un controllo accurato della vasca di raccolta del rifiuto speciale non pericoloso, costituito dalle acque reflue industriale prodotte dall'attività di autolavaggio, anche mediante l'utilizzo di strumentazione per video ispezioni idrauliche.

Dalla verifica visiva, nonché mediante prove idrauliche di riempimento, si è accertato che la vasca non era a tenuta idraulica, difatti lo stesso rifiuto liquido veniva smaltito illecitamente mediante dispersione nel sottosuolo attraverso vari punti di discontinuità tra i punti di giunzione degli elementi costituenti la vasca, nonché a mezzo di bypass costituito da un tubo in materiale plastico corrugato.

Alla luce di quanto accertato i carabinieri hanno proceduto al sequestro preventivo d'iniziativa del predetto impianto di autolavaggio per illecito smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri sequestrano un autolavaggio sulla Telesina | FOTO

CasertaNews è in caricamento