Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Assalto in villa: sequestrati dai ladri per la cassaforte

Colpo in casa di un costruttore. Indagano i carabinieri

Ore di terrore in balìa di una banda di ladri stranieri. E’ la drammatica esperienza vissuta da una famiglia di Macerata Campania che è stata sequestrata all’interno della propria villa.

Il raid è scattato poco prima delle 4 del mattino. Una banda di ladri (si immagina albanesi per l’accento) ha fatto irruzione nell’abitazione in via Gobetti di proprietà di un noto costruttore della zona che ci vive con la moglie ed un figlio. I ladri hanno immobilizzato prima il ragazzo, poi hanno bloccato i genitori.

Sono stati immobilizzati, legati ad una sedia, mentre loro cercavano la cassaforte. C’è voluto un po’ di tempo ma alla fine hanno raggiunto l’obiettivo: presi soldi ed oro che vi erano all’interno, i ladri (almeno 5) hanno fatto anche colazione prima di scappare. E’ stato il figlio della coppia, dopo essersi riuscito a liberare, a chiamare i soccorsi. Sul posto sono giunti i carabinieri di Macerata Campania ed un’ambulanza che ha soccorso i genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto in villa: sequestrati dai ladri per la cassaforte

CasertaNews è in caricamento