Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Senza documenti ed in stato confusionale: "Aiutateci ad identificarlo"

L'appello dell'associazione Penelope Lazio dopo il ritrovamento di un uomo. Ora è ricoverato in ospedale

Ha i capelli neri, la barba dello stesso colore ed è alto circa un metro e 70 centimetri l'uomo ritrovato sulla Casilina ad Anagni, in provincia di Frosinone. A renderlo noto è l'associazione Penelope Lazio Odv che ha lanciato l'appello per identificarlo. 

L'uomo, che ha un accento campano probabilmente della provincia di Caserta, ha una corporatura esile, un pantalone viole ed è vestito in modo trasandato. "Chiunque avesse notizie può chiamare i numeri in locandina", spiega l'associazione. Il ritrovamento è stato segnalato, come si legge nei commenti a cura della stessa associazione, anche alla Trasmissione "Chi l'ha visto" che potrebbe avere informazioni maggiori qualora i familiari avessero denunciato la scomparsa a loro.

Al momento l'uomo, senza documenti, si trova ricoverato in stato confusionale all'ospedale Spaziani di Frosinone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza documenti ed in stato confusionale: "Aiutateci ad identificarlo"

CasertaNews è in caricamento