menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sentenza sul business delle slot

La sentenza sul business delle slot

Slot machine del clan: arrivano due condanne in Appello

La Corte partenopea ha inflitto 4 anni a Fontana e 3 a Garofalo

Arriva la condanna in appello per Carlo Fontana e Giuseppe Garofalo, coinvolti nell'inchiesta costola del processo Jambo sul gioco d'azzardo e la gestione delle slot machine del clan dei Casalesi, fazione Zagaria.

La Quinta Sezione d'Appello di Napoli ha rideterminato la pena rispetto alla sentenza di primo grado, di cui il procuratore generale aveva chiesto la conferma, infliggendo 4 anni a Fontana (condannato a 5 anni e 4 mesi in primo grado) e 3 anni a Garofalo (condannato in primo grado a 4). Confermate le assoluzioni per Raffaella D'Aniello ed Attilia Zagaria con la corte che si è riservata sulla restituzione dei beni oggetto di sequestro. Nel collegio difensivo sono stati impegnati gli avvocati Paolo Caterino, Vittorio Giaquinto, Guido Diana ed Angelo Raucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Paura negli ospedali, due aggressioni in una settimana

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento