Scarica in strada secchiate di materiale edile: beccato e multato

Il trasgressore sorpreso a Garzano dai carabinieri della Forestale

Beccato dai carabinieri della Forestale

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Caserta, durante lo svolgimento di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto ed alla repressione del fenomeno degli abbandoni-smaltimenti incontrollati nell'area della cosiddetta "Terra dei Fuochi", mentre percorrevano una stradina secondaria della frazione Garzano di Caserta, hanno sorpreso una persona che prendeva dei rifiuti edili dal portabagagli della propria Fiat Panda, contenuti in secchi, e li sversava lungo il ciglio della carreggiata stradale per smaltirli in maniera incontrollata.

I carabinieri hanno provveduto ad intimare immediatamente all'inquinatore di non proseguire nella azione deleteria che stava commettendo. I successivi accertamenti svolti hanno permesso di appurare che si trattava di un soggetto privato che stava smaltendo in maniera illegale dei rifiuti edili (mattonelle, miscugli o scorie di cemento, ceramiche, etc.) provenienti da lavori di manutenzione eseguiti in proprio. Per questi motivi il trasgressore è stato perseguito in via amministrativa con una sanzione pecuniaria di 600 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, il nominativo del trasgressore è stato comunicato al sindaco Carlo Marino che provvederà ad impartirgli l’ordinanza di rimozione dei rifiuti ed il termine entro cui lo stesso dovrà provvedere a tale operazione, nonché il predetto dovrà comprovare il regolare smaltimento dei rifiuti in argomento ad una struttura autorizzata esibendo il formulario di identificazione dei rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento