Un'altra inchiesta sulla scuola: verifiche su bidelli ed amministrativi

L'indagine avviata in Veneto potrebbe arrivare nel casertano

Non solo gli insegnanti di sostegno, anche i bidelli ed il personale amministrativo delle scuole potrebbero finire nel mirino di ulteriori accertamenti. Dopo l’inchiesta aperta dalla Procura sul ruolo delle scuole paritarie per i titoli degli insegnanti di sostegno (con l’indagine che è arrivata ad Aversa e Marcianise), ora si apre un altro fronte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad avviarlo è stato l’assessore regionale all’Istruzione della Regione Veneto Elena Dorazzan che vuole fare chiarezza attraverso i presidi degli istituti scolastici sulle assunzioni dei collaboratori scolastici, cioè i bidelli, e del personale amministrativo che lavorano nelle segreterie e che provengono dalla Campania, spiegando che gli accertamenti, portati avanti dai Carabinieri d'intesa con l'Ufficio scolastico regionale, sono partiti da una segnalazione fatta dal responsabile di una scuola di Garda (Verona). "Adesso voglio scrivere alla collega della Campania - annuncia Donazzan - facendo presente che il nostro Ufficio scolastico regionale ha già attivato da tempo una commissione di ispezione per le scuole non statali che possono avere qualche dubbio di legittimità. Suggerirò alla collega di fare accertamenti accurati". Ed anche questa pista, da ciò che trapela, potrebbe portare a scuole privati delle province di Benevento e Caserta: le città identificate sono Aversa, Marcianise e Capodrise.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento