menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altri 2 studenti positivi al Covid, il sindaco allunga la chiusura delle scuole

David Simone firma una nuova ordinanza: didattica in presenza sospesa fino al 12 febbraio

Il sindaco di Conca della Campania, David Simone, ha firmato una nuova ordinanza: scuole chiuse fino al 12 febbraio. Continua dunque la didattica a distanza per gli studenti che sarebbero dovuti tornare in classe proprio questa mattina, secondo quanto disposto dall'ordinanza del 4 febbraio. Ma il nuovo provvedimento firmato dal primo cittadino ha fermato tutto, allungando di fatto la sospensione della didattica in presenza per altri quattro giorni. 

La nuova ordinanza si è resa necessaria a seguito di una comunicazione del dirigente medico ex Uopc A6, Teresa Cammarella, con la quale è stata segnalata la positività al Covid-19 di altri due alunni residenti nel comune di Tora e Piccilli, frequentanti il plesso scolastico di Conca della Campania. Sono dunque 3, al momento, i casi di contagio accertati che coinvolgono l'istituto concano. 

"Nonostante le misure di prevenzione abbiano permesso un controllo efficace dell’infezione, ad oggi, comunque, l’esame dei dati epidemiologici dimostra che persiste ancora una diffusione del virus", si legge nell'ordinanza firmata dal sindaco Simone che nella giornata di domenica ha inviato una missiva all'Asl di Caserta per chiedere di avviare uno screening nella scuola del paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento