rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Casertana senza tifosi per tre trasferte dopo gli scontri

La decisione del Comitato sulla sicurezza. Stangata per la Paganese che giocherà anche tre turni casalinghi a porte chiuse

Trasferte vietate per tre partite per la Casertana mentre i tifosi della Paganese saranno interdetti anche tre partite casalinghe che verranno disputate a porte chiuse. 

Questa la decisione del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno che si è riunito per esaminare "i gravi fatti di violenza avvenuti domenica scorsa in occasione della gara di Serie D “Paganese - Casertana”". 

"All’esito di un approfondito esame, che ha tenuto conto delle ultime direttive del Ministro dell’Interno, è stata condivisa la necessità di adottare specifiche misure di rigore per entrambe le tifoserie, procedendo con una maggiore severità nei confronti di quella della Paganese, resasi responsabile dei comportamenti più gravi - si legge in una nota - Pertanto, è stata richiesta al Prefetto di Salerno l’adozione di un provvedimento per la disputa a “porte chiuse” dei prossimi tre incontri casalinghi della Paganese. Con analoghi provvedimenti prefettizi verranno altresì vietate ad entrambe le tifoserie le trasferte in occasione delle prossime tre partite di campionato. Il Casms si è riservato inoltre di procedere ad un’aggiornata valutazione del comportamento tenuto dalle due tifoserie in occasione dei prossimi incontri, al fine dell’adozione di eventuali ulteriori misure di rigore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana senza tifosi per tre trasferte dopo gli scontri

CasertaNews è in caricamento