Sconfina e viola il foglio di via: multato e denunciato

Il 46enne casertano non poteva tornare a Cassino ma è stato sorpreso dai carabinieri

L'uomo sorpreso dai carabinieri

Multato per essere uscito dai "confini" della Campania e denunciato per aver violato il foglio di via. Protagonista della vicenda un 46enne casertano che è stato sorpreso in via Garigliano a Cassino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, riferiscono i colleghi di FrosinoneToday, sebbene allontanato con foglio di via obbligatorio dal comune di Cassino per un periodo di anni 3 con ordine emesso dal Questore di Frosinone, veniva sorpreso dai carabinieri mentre si aggirava senza giustificato motivo. Il 46enne è stato altresì sanzionato per essersi recato dalla regione Campania a quella del Lazio senza una comprovata necessità ed urgenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Quattro eletti già ufficiali. E' guerra all'ultimo voto in 'Noi Campani' e per il secondo al Pd

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate e Velardi verso il ballottaggio: sarà di nuovo sfida a 2 per la fascia

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento