rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Capua

Si ferma la raccolta rifiuti, proclamato lo sciopero

Decine di dipendenti ancora senza lo stipendio di gennaio

Il sindacato Flaica ha proclamato una giornata di sciopero, prevista per il prossimo 24 febbraio, degli addetti alla raccolta rifiuti di Capua. La scelta nasce dal mancato pagamento dello stipendio di gennaio ad una decina di operai.

Nella giornata di ieri, martedì 6 marzo, il sindacato aveva incontrato in Prefettura a Caserta il rappresentante del Comune, l’assessore all’Ambiente Nacca, per discutere della vertenza. All’incontro era assente però proprio la Falzarano, la società che si occupa della raccolta rifiuti a Capua.

“L’assessore – spiegano dal Flaica - ha ribadito di aver predisposto tutti gli atti necessari a tutela dell’Ente e, nel contempo, ha confermato che tutti gli sforzi sono indirizzati e finalizzati per avviare le procedure per l’applicare dei poteri sostitutivi e pagare direttamente le spettanze a tutti i lavoratori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferma la raccolta rifiuti, proclamato lo sciopero

CasertaNews è in caricamento