rotate-mobile
Cronaca Roccamonfina

Schiacciato dal trattore, lutto cittadino per Corrado

Roccamonfina sotto shock per la scomparsa del 23enne

Il Comune di Roccamonfina ha deciso di proclamare il lutto cittadino per la morte di Corrado Tabellario, il 23enne schiacciato da un trattore in un terreno di via San Lorenzo a Roccamonfina. 

Un giovane molto conosciuto in paese, in tanti gli volevano bene. Il ragazzo stava lavorando in un terreno di sua proprietà quando il trattore si è ribaltato schiacciandolo. La scoperta è stata fatta qualche ora più tardi da un passante che ha allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo ormai senza vita di Corrado da sotto il mezzo agricolo. I medici del 118, pure giunti sul luogo teatro della tragedia, non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso. Sul caso indagano i carabinieri. 

La notizia si è diffusa a macchia d'olio in paese passando di bocca in bocca e di bacheca in bacheca. In tanti sono rimasti increduli per l'accaduto. Interpretando il sentimento di sofferenza che sta segnando tutta la comunità il sindaco Carlo Montefusco annuncia la proclamazione del lutto cittadino nel giorno dei funerali. "Roccamonfina accompagnerà in una carezza d’amore collettiva il suo Corrado - fa sapere il primo cittadino - Ci stringiamo al dolore, alla disperazione, all’angoscia, inimmaginabili, della straziata famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato dal trattore, lutto cittadino per Corrado

CasertaNews è in caricamento