Cronaca

Fermato con la coca davanti al cinema, scarcerato

La disposizione del gip. Fissato il giudizio immediato

L'uomo fu fermato su viale Carlo III

E’ stato scarcerato dopo oltre un mese agli arresti domiciliari Raffaele V. di Marcianise. Il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha accolto l’istanza presentata dall’avvocato Pasquale Acconcia per la lieve entità disponendo la completa liberazione dell’indagato. L’uomo fu arrestato lo scorso 29 gennaio su viale Carlo III, nei pressi del cinema, dai carabinieri di Maddaloni che, nel corso di un controllo, gli trovarono addosso della cocaina. Fu perquisita anche l’abitazione dove furono rinvenuti altri 5 grammi di sostanza stupefacente, un bilancio di precisione ed altro materiale per il confezionamento della droga. Per l’indagato è stato fissato il giudizio immediato a maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con la coca davanti al cinema, scarcerato

CasertaNews è in caricamento