rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Cellole

"Vado in bagno", ma scappa dal benzinaio senza pagare

Identificato grazie alle telecamere del distributore

Denuncia per truffa a carico di A. L. 20enne residente in Giugliano in Campania  che a bordo della sua Smart rifornitosi di benzina presso il distributore sito al km 11.700 sulla strada statale Domiziana a Cellole traendo in inganno l'addetto con la  banale scusa di doversi servire dei servizi igienici, si allontanava senza pagare. Il benzinaio accortosi della truffa ed allertati i carabinieri di Cellole questi dopo aver espletato le indagini lo identificavano e denunciavano alla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vado in bagno", ma scappa dal benzinaio senza pagare

CasertaNews è in caricamento