menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prete positivo al Covid-19: stop alle messe in 2 chiese

Don Andrea Riccio è risultato positivo al tampone. L'invito a tutti i fedeli che hanno partecipato alle messe di domenica 14 febbraio: "Effettuate i test"

Sacerdote positivo al coronavirus, stop alle celebrazioni religiose. E' quanto accaduto a Curti, dove don Andrea Riccio, parroco della chiesa di San Michele Arcangelo e del Tempio dello Spirito Santo, è risultato positivo al tampone. Lo si apprende da una nota della stessa parrocchia, a firma di don Valerio Porrini, che ha comunicato: "D'accordo con il vescovo dell'Arcidiocesi di Capua, monsignor Salvatore Visco, sono sospese tutte le celebrazioni religiose in presenza con effetto immediato".

Don Valerio Porrini, che poche ore fa si è sottoposto anch'egli al tampone risultando negativo, ha poi invitato tutti i fedeli che hanno partecipato alle messe di domenica 14 febbraio a San Michele Arcangelo e al Tempio dello Spirito Santo "ad effettuare il tampone per verificare l'eventuale positività e in ogni caso ad osservare in modo ancor più rigoroso tutte le disposizioni anti-Covid a cominciare dall'uso obbligatorio della mascherina". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Positivo consigliere comunale: chiuso il Comune

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

  • Cronaca

    Blitz nell'officina abusiva, scattano sequestro e multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento