menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba i dati della banca e si bonifica 7mila euro: rischia il processo

Avviso di conclusione delle indagini preliminari per un 43enne di San Nicola la Strada

Avviso di garanzia per Giulio S., 43enne di San Nicola la Strada, accusato di frode informatica. Il pubblico ministero della Procura di Napoli Claudio Orazio Onorati ha notificato all'indagato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari e si prepara a chiedere il processo. 

Secondo quanto ricostruito dall'accusa, il 43enne, difeso dall'avvocato Nello Sgambato, si sarebbe introdotto nel sistema informatico della Banca Intesa Sanpaolo impossessandosi dei dati di un correntista. Quindi effettuando il phishing dei dati bancari si sarebbe bonificato una somma di circa 7mila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento