Rogo di rifiuti e sterpaglie vicino la ferrovia | FOTO

La squadra dei vigili del fuoco di Caserta ha provveduto alle operazioni di spegnimento

L'incendio in via Spartaco a Santa Maria Capua Vetere

Cumuli di rifiuti e sterpaglie continuano a bruciare in via Spartaco a Santa Maria Capua Vetere. I terreni incolti della zona che costeggia la linea ferroviaria sammaritana sono spesso teatro di roghi.

Un micro immondezzaio di circa 20 metri lineari composto da rifiuti solidi urbani, elettrodomestici dismessi, pneumatici forati, sfalci di potatura è stato avvolto dalle fiamme poco dopo le 9. Anche le sterpaglie sono state interessate dalle fiamme. Il fumo nero e denso e l'odore acre hanno reso l'aria in tutta la zona circostante, irrespirabile. La squadra dei vigili del fuoco di Caserta ha provveduto alle operazioni di spegnimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento