rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Passaggi a livello guasti, caos per i pendolari casertani: ritardi fino a 90 minuti

Problemi a ripetizione tra Maddaloni e Caserta questa mattina, treni fermi sotto il sole

Ritardi fino a 90 minuti e circolazione tornata regolare solo dopo le 8:15 di questa mattina sulla linea ferroviaria Caserta-Foggia, dove già dalle 6 sono stati segnalati da RFI forti rallentamenti dovuti ad un inconveniente tecnico ad una serie di passaggi a livello fra Maddaloni Superiore e Caserta.

Il caos ha scatenato forti ritardi ai treni, tra i 60 e i 90 minuti, con i pendolari casertani fermi sotto il sole in attesa che la situazione si sbloccasse. Un ritorno a lavoro complicato per le centinaia di pendolari che quotidianamente usano le rotaie per raggiungere il posto di lavoro.

Problemi si sono registrati già nella serata di lunedì in pieno centro a Caserta. Le sbarre del passaggio a livello di via Unità Italiana per circa un'ora infatti non hanno funzionato, con gli automobilisti costretti a 'rischiare' e transitare col passaggio aperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaggi a livello guasti, caos per i pendolari casertani: ritardi fino a 90 minuti

CasertaNews è in caricamento