menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assembramenti oltre il coprifuoco e risse, caos e tensioni: 5 feriti

Il presidente del Consiglio: “Situazione sta degenerando. Allertata la Prefettura”

Ragazzi in strada ben oltre il coprifuoco delle 22 e risse che si materializzano quasi quotidianamente. La situazione al Parco De Lucia di Santa Maria a Vico sta diventando davvero tesa. Dopo l'ultima rissa si è rischiato davvero grosso con 5 ragazzi feriti. Tanto che il presidente del consiglio comunale Carmine De Lucia ha annunciato che la vicenda è stata portata al vaglio della Prefettura.

“La situazione sta degenerando” ammette. “Non solo assembramenti ben oltre l’orario di coprifuoco, ma anche risse scellerate che coinvolgono spesso ragazzi provenienti da comuni limitrofi. Una faccenda inammissibile e su cui si prenderanno ulteriori, immediati e più seri provvedimenti”.

Ed aggiunge: “Il sindaco Andrea Pirozzi ed i colleghi componenti della commissione sicurezza sono già al lavoro da tempo per rafforzare il coordinamento tra Polizia Locale, Carabinieri e Prefettura, al fine di assicurare tranquillità ai residenti, rispetto delle norme contro il contagio e di fare in modo che episodi violenti, come quelli della scorsa sera, non prevalgano sull’armoniosa convivenza che ha sempre contraddistinto la nostra cittadina. Qui non si tratta di alternative, ma del rispetto della legalità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento