Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Piedimonte Matese

Dieci contro uno, 17enne aggredito con calci e pugni: ricoverato d'urgenza

E' stato trasportato in ospedale con denti rotti, costole fratturate e un trauma cranico

Una violenza assurda. Per futili motivi. Che si chiude con un 17enne ricoverato d'urgenza all'ospedale di Piedimonte Matese con denti rotti, costole fratturate e un trauma cranico. 

E' successo nella piazza principale di Piedimonte Matese dove un gruppo di adolescenti, probabilmente accecati dall'alcol, hanno aggredito violentemente un 17enne.

Qualsiasi siano state le motivazioni nulla potrebbe mai giustificare tutta quella violenza. Calci e pugni su tutto il corpo, col ragazzo che viene colpito anche quando è già a terra senza forze.

Fortunatamente l'intervento dei carabinieri, chiamati da alcuni cittadini presenti sul posto, e l'ambulanza che poi porterà il giovane in ospedale, allontanano gli aggressori che però non se la passeranno liscia.

Dalle immagini riprese da alcuni telefonini si vedono chiaramente i volti di alcuni di loro e i carabinieri di Piedimonte Matese sono già al lavoro per individuarli e per ascoltarli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci contro uno, 17enne aggredito con calci e pugni: ricoverato d'urgenza

CasertaNews è in caricamento