Cronaca

Rissa in vacanza, due casertani finiscono nei guai

La lite a Ponza per futili motivi con tre giovani del posto: in 4 in ospedale dopo la scazzottata

Due ragazzi della provincia di Caserta sono stati denunciati per rissa mentre si trovavano in vacanza a Ponza. 

Secondo quanto riferiscono i colleghi di LatinaToday, i due la sera del 9 agosto hanno avuto una lite con altri 3 giovani del posto, pure loro denunciati. Le immediate indagini avviate dai carabinieri hanno consentito di individuare i 5 protagonisti della scazzottata, avvenuta per futili motivi. Quattro delle persone coinvolte avevano dovuto addirittura fare ricorso alle cure mediche del poliambulatorio dell'isola, dove gli erano state diagnosticate lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in vacanza, due casertani finiscono nei guai

CasertaNews è in caricamento