menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volano tavoli e sedie della pizzeria durante la rissa in piazza

Arrestato un 41enne: ha aggredito anche i carabinieri

Arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato B. M. 41enne rumeno residente a Sessa Aurunca. L'uomo, nella tarda serata di domenica, dopo aver iniziato a litigare con un connazionale in piazza Aldo Moro a Cellole ha danneggiato sedie e tavoli della rosticceria "L'Angolo". I carabinieri di Cellole ed il nucleo radiomobile di Sessa Aurunca sono intervenuti per calmare B. M. in evidente stato di agitazione senza successo. Il rumeno infatti ha preso a calci e pugni l'auto dei carabinieri, ha sputato contro i militari e li ha minacciati di morte. Un carabiniere nell'intento di sedare la lite, é stato colpito al volto. Dopo esser stato trasportato in cella di sicurezza presso la compagnia carabinieri di Sessa Aurunca ha danneggiato anche la cella. Oggi pomeriggio é fissato il rito direttissimo presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento