Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Rissa a bordo ring, radiato allenatore di boxe

Sedie contro gli arbitri per un verdetto sfavorevole

Radiato l'allenatore di pugilato Giuseppe Pizzo protagonista della rissa con gli arbitri dopo l'incontro, valido per le finali regionali dei Campionati Italiani SchoolBoy-Junior-Youth,  perso dal figlio a Recale. Lo ha reso noto la Federazione Pugilistica Italiana. 

La motivazione risiede nel fatto che Pizzo avrebbe avuto un comportamento non conforme a quelle che sono le regole etiche dentro ma anche fuori dal ring. All'indomani del brutto episodio, tra sedie volanti e contestazioni, il presidente Fpi Vittorio Lai aveva commentato: "Resto sconvolto e profondamente addolorato per gli episodi inqualificabili verificatisi a Recale.  Azioni antitetiche alle finalità ed alla filosofia della nostra disciplina che continueremo a contrastare attraverso la giustizia sportiva e con ogni intervento federale di carattere formativo e culturale, in linea con la mission sportiva e sociale da sempre perseguita. Gli organi di giustizia sono stati subito informati ed il Giudice Sportivo agirà con immediatezza disponendo la sanzione più opportuna che verrà comunicata non appena ufficiale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a bordo ring, radiato allenatore di boxe

CasertaNews è in caricamento