menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa tra ragazzini davanti al Comune

La zuffa scoppiata per futili motivi ha provocato la 'fuga' delle tante persone in piazza

L’ennesimo sabato sera segnato da risse e violenza, con protagonisti giovanissimi neanche maggiorenni. È quanto accaduto nella serata di ieri a Marcianise, nella centralissima piazza Umberto I, praticamente di fronte gli uffici del Comune.

Probabilmente qualche parola di troppo ha fatto scoppiare il caos tra un gruppetto di ragazzini, che dalle parole sono rapidamente passati ai fatti. Una rissa che ha scatenato l’immediato fuggi-fuggi tra i presenti, con gli autori della zuffa che se la sono data a gambe levate quando uno dei genitori presenti, testimone dell’accaduto, ha allertato polizia e vigili urbani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento