Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Folle rissa tra ragazzini fuori il McDonald's, spuntano anche i coltelli

A scontrarsi due bande di giovanissimi, scappati prima dell'intervento dei carabinieri

Ennesima serata di follia nel casertano. Poco prima delle 20 di giovedì una maxi rissa è scoppiata tra un gruppo di ragazzi nei pressi del McDonald’s di San Prisco, sulla Nazionale Appia. 

Sono volati calci e pugni tra due bande di ragazzini, alcuni neanche maggiorenni, per le solite discussioni nate per futili motivi. Una zuffa che avrebbe visto spuntare anche dei coltelli e che ha spinto alcune famiglie con bambini a scappare dalla zona, alcune si sono riparate d’urgenza proprio nel fast food.

Una rissa che, stando a prime informazioni, si sarebbe di fatto ‘spostata’ da un bar poco distante alla zona davanti il McDonald’s. I protagonisti della rissa, dopo che i presenti hanno lanciato l’allarme chiamando i carabinieri, si sono rapidamente dileguati per evitare di essere fermati dai militari. Sulla vicenda indagano ora i carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle rissa tra ragazzini fuori il McDonald's, spuntano anche i coltelli

CasertaNews è in caricamento