rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Rissa tra ragazzi in centro, arrivano i carabinieri

E' il terzo sabato consecutivo che a Caserta la movida dà prova di violenza

Non si placa il fenomeno della movida violenta a Caserta. Per il terzo sabato consecutivo, nel centro del Capoluogo di Terra di Lavoro, è infatti scoppiata una rissa tra ragazzi, sotto gli occhi spaventati dei passanti e dei titolari dei locali.

Questa volta il teatro della rissa è stata via Sant'Agostino, divenuta punto di ritrovo di giovani e giovanissimi per darsi 'alla pazza gioia' nel week end. Tra risate, urla, cori, balli e qualche cocktail di troppo.

La zuffa è scoppiata poco dopo le 22,30 e immediata è stata la segnalazione ai carabinieri (impegnati ieri con 4 equipaggi nella zona della movida casertana). Tuttavia all'arrivo dei militari dell'Arma sul posto, i ragazzi coinvolti nella rissa si erano già dileguati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra ragazzi in centro, arrivano i carabinieri

CasertaNews è in caricamento