Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Maxi rissa nella Movida, due ragazzini finiscono in ospedale

Zuffa in piazza Anfiteatro: un 16enne ha riportato una ferita da taglio. I carabinieri visionano i filmati delle telecamere di videosorveglianza

La rissa è avvenuta in piazza Anfiteatro

Rissa tra ragazzini: due i feriti. È quanto accaduto verso le 23,30 in piazza Anfiteatro a Santa Maria Capua Vetere, dove una discussione tra minori dai 15 ai 17anni è sfociata in una rissa durata pochi minuti.

Nella maxi colluttazione due 16enni di Marcianise sono rimasti feriti: uno ha riportato una ferita da taglio ad un fianco, l'altro una ferita lacero-contusa al cranio dovuta ad un oggetto contundente (una bottiglia o una sedia in plastica presumibilmente).

Gli avventori della zona della movida sammaritana hanno subito allertato i soccorsi. I due minori sono stati trasportati presso l'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, refertati con pochissimi giorni di prognosi.

Al vaglio dei carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere i video dei circuiti di sorveglianza privati e degli esercenti per l'individuazione dei partecipanti alla rissa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa nella Movida, due ragazzini finiscono in ospedale

CasertaNews è in caricamento